#PuntoOmega e Altre Destinazioni... prepariamoci al 2016!


Uno sguardo indietro...


Ben ritrovati, Opportunity Seekers!; sopravvissuti al tour de force natalizio? :)
Spero proprio di sì, perché l'Anno Nuovo bussa già alla porta!
Ancora pochi giorni, e diremo addio al 2015; un anno decisamente impegnativo, che ci ha visti alle prese con sfide non da poco:
  • La ricerca di un impiego o di nuove opportunità, tra esperimenti di formazione personale e qualche ansia generata dallo spauracchio della tecnologia "ruba-lavoro";
  • Il tentativo di decifrare la realtà che ci circonda, dall'orrore del terrorismo alle piccole grandi trasformazioni del Web e del Lavoro;
  • E la meraviglia per gli ultimi sviluppi delle Scienze, che in modi sempre diversi ci aprono delle prospettive interdisciplinari davvero interessanti;
Le discussioni, i commenti, le condivisioni ci hanno permesso di concepire nuove idee, di metterle a confronto, e anche di cambiarle, permettendoci di guardare al Futuro senza pregiudizi o allarmismi.



...E uno in avanti!


E di certo il 2016 ci richiederà una buona dose di apertura mentale!
Proprio per questo motivo credo sia giusto - anche se forse un po' scontato - definire dei piccoli obiettivi per i prossimi mesi, prendendo spunto da un hobby; un interesse professionale:
Insomma, i compiti a casa ce li siamo assegnati; ora sta a noi farli come si deve...





Tutti in cammino, ognuno verso il proprio Punto Omega


...E credetemi, dedicare del tempo alla nostra crescita culturale è sempre un ottimo investimento! 
Leggendo, comunicando e progettando, infatti, ci potremo avvicinare con costanza all'Ideale che, più o meno consapevolmente, ci prefissiamo in ogni ambito - interiore ed esteriore - della vita: la Persona che vorremmo essere, il Professionista che vorremmo diventale, il Mondo in cui vorremmo vivere...
Il teologo e paleontologo francese Pierre Teilhard de Chardin (1881-1955) diede a tale Ideale il nome di Punto Omega, arrivando a identificarlo addirittura con il Cristo (!), fisso e preesistente alla Storia; noi, in prospettiva più laica e modesta, ci "accontentiamo" di stabilire delle mete più a breve termine, dinamiche e strettamente personali; dei "Punti Alfa", "Punti Beta", ecc., per così dire :)
Altre destinazioni, da raggiungere con l'impegno individuale e il dialogo con tutti i nostri "compagni di viaggio", virtuali e non.


Bene! E per quest'anno... è tutto! Vi auguro un inizio d'anno sereno e ricco di buoni propositi.


Felice 2016, a presto! :)


Popular posts from this blog