Fallire è un Privilegio!


Seguendo le tante discussioni che fioriscono su LinkedIn, ho avuto modo di notare quanto il Fallimento e la Resilienza siano temi popolari.

Ogni giorno, un gran numero di professionisti condivide le proprie esperienze e le proprie opinioni, spesso con l'esplicito obiettivo di motivare i potenziali lettori: anche senza una serie infinita di 10 e lode in pagella, anche se perdiamo un posto di lavoro amato, anche se le situazioni non sempre si risolvono esattamente come vorremmo... non dobbiamo arrenderci!




Per quanto mi riguarda, concordo in pieno con tali messaggi di incoraggiamento: la vita è un lungo campionato, non ci si può dare per vinti al primo gol subito.

Eppure, non posso fare a meno di pensare a quanto questo concetto non valga per tutti allo stesso modo: ad esempio, spesso critichiamo i nostri sistemi scolastici e universitari, li consideriamo un po' troppo rigidi; e tuttavia, per molti giovani in Paesi emergenti o in via di sviluppo, la tradizionale struttura educativa - con voti alti da ottenere ed esami da passare - è ancora l'unico "ascensore sociale" accettabile, per ragioni economiche o culturali.

Guardandomi alle spalle, posso dirmi fortunato: dagli anni dell'Università, ho avuto l'occasione di tentare nuove strade, di fallire, e di riprovare.

Anche Fallire è un Privilegio.

Si parla sempre più di Inclusione: sociale, lavorativa...; ma affinché questa non rimanga lettera morta, dobbiamo impegnarci tutti per creare nuove opportunità, nuovi percorsi, seconde chance: ognuno porta in sé delle potenzialità, nessuno andrebbe lasciato indietro.

La crescente globalizzazione delle idee e del pensiero mi rende ottimista: più riusciremo a creare punti di contatto fra culture, generazioni, persone e idee diverse, più rapidamente si chiuderà il divario fra privilegiati e svantaggiati. 

Facciamo tesoro dell'esperienza accumulata in anni di tentativi, errori, e nuovi tentativi...

...E condividiamola con gli altri!


E ora, come sempre, a voi la parola: qual è il vostro rapporto con il Fallimento? Volete condividere qualche esperienza in proposito?

I vostri commenti sono sempre i benvenuti, a presto! 


Popular posts from this blog

#GiovaniDiOggi - Crescere a pane e WhatsApp

Un esodo MASTODONtico?