Il segreto del Successo: Ispirazione o Imitazione?



Buon inizio di settimana a tutti, ben ritrovati!

Sebbene l'onda d'urto della Brexit si stia ancora facendo sentire, fra blog, webzine e social media si comincia di nuovo a distinguere il consueto rumore di fondo costituito da fotografie, animaletti, citazioni... 

...E risposte più o meno bizzarre alla famigerata domanda:

Come diventare una persona di successo?

Su LinkedIn, in particolare, sembra in corso una vera e propria fioritura di articoli del tipo:

Ecco l'abitudine che accomuna i sette startupper più quotati del momento

Se volete raggiungere i risultati di [personaggio celebre a caso], leggete i suoi libri preferiti

Questa è la routine domenicale dei dieci uomini più ricchi del Pianeta

Insomma, credo di aver reso l'idea.

Ditemi, è una mia impressione, oppure pensate anche voi che articoli di questo tipo siano spesso fuorvianti?

Ispirarsi ai consigli o alle azioni di coloro che ammiriamo può esserci di aiuto, ma l'imitazione pedissequa di ogni loro singolo atto, anche il più insignificante, è un approccio sensato?

Detto fra noi, lo considero un comportamento inquietante, quasi ai limiti dello stalking 

Se seguire la dieta di Mark Zuckerberg o adottare gli stessi passatempi di Elon Musk fosse sufficiente a trasformarci in brillanti visionari, forse questi signori non sarebbero poi così speciali, non vi pare?

Il segreto del Successo sta anche nell'unicità di ciascuno di noi.

Se mai dovessimo raggiungere la vetta, ciò sarà dovuto a quel che si trova nella nostra mente e nel nostro cuore - non nel nostro piatto.


E ora, come sempre, lascio a voi la parola: esite "la" ricetta del Successo? Avete mai provato a imitare un vostro idolo? E se è così, con quali risultati?
I vostri interventi sono sempre i benvenuti, a presto!

Popular posts from this blog

#GiovaniDiOggi - Crescere a pane e WhatsApp

Un esodo MASTODONtico?