Posts

Showing posts from 2017

"Fughe" - Il mio esordio da autore

Image
Be', immagino che molti di voi se lo aspettassero, prima o poi.
Penso sia difficile scrivere per mesi, per anni, senza la curiosità di provarci, prima o poi.
E infatti... ecco che il grande giorno è arrivato.
Sono ufficialmente un autore (auto)pubblicato.

Se stai pensando a una startup, sappi che... [INFOGRAFICA]

Al giorno d'oggi, sembra che tutti abbiano un'idea fantastica da lanciare sul Mercato il prima possibile, per cambiare il Mondo - e per fare soldi a palate, ovviamente!
In parole povere, una startup.
Ma qui, in Italia, come stanno davvero le cose per gli imprenditori in erba?

La Maturo-Mania dei Media italiani

Image
E anche per quest'anno ne siamo quasi fuori.
Di cosa sto parlando?
Degli Esami di Maturità, ovvio!
Non ci avete mai fatto caso?
Ogni anno è la stessa identica storia.

Cari brand, se volete attrarre la nostra attenzione...

Image
Diciamo la verità - a chi piace ricevere millemila messaggi promozionali da parte di un'azienda che si è appena conosciuta sui social?
Oppure, a chi garba vedersi sommersi da chili e chili di spam da qualcuno che si è appena deciso di seguire sui social?
A nessuno, certo.
Eppure molti di voi, cari brand, continuano a seguire questa pessima strategia.

Scrivere ogni giorno - si può!

Image
Domanda da un milione di euro:
Come si impara a scrivere bene?

Risposta (gratuita, tranquilli!):

Leggendo molto e allenandosi con costanza

Messo così, sembra tutto molto semplice, vero?
Forse no, verrebbe da dire: in fondo, chi li trova il tempo e la voglia di scrivere ogni santo giorno?

Quora - qualche domanda?

Image
Vi ricordate di Quora?
Ve ne avevo già parlato qualche tempo fa, a proposito di esperienze social alternative.
E devo dire che, da allora, è stata sicuramente una delle mie scelte più azzeccate.

#GiovaniDiOggi - un raccontino

Image
Per l'appuntamento di oggi, niente fatti di cronaca, né geremiadi.
Al loro posto, un raccontino scritto diverso tempo fa - e che forse parla tanto dei #GiovaniDiOggi quanto di quelli di ieri.
Buona lettura!

Non ho Facebook - e vivo bene lo stesso

Image
Ogni tanto, mi sento apostrofare da conoscenze fatte su varie piattaforme in questo modo:

Ma tu non sei su Facebook? Volevo taggarti ma non ti trovo...

Al che spiego tranquillamente che no, non sono iscritto Facebook - e non ho intenzione di iscrivermi.

Come arrivate su questo blog? Le keyword non mentono!

Image
Come sapete, la SEOnon è mai stata una delle mie principali preoccupazioni per questo blog.
Non che la trascuri del tutto o che non mi tenga informato sui suoi ultimi sviluppi - semplicemente, per me è più importante coltivare e accrescere il network che ho costruito sui social media.
Tuttavia, c'è sempre stato un aspetto della materia che mi ha sempre affascinato.
Ovvero: la maggior parte del mio traffico arriva dai social - ma se guardiamo a chi invece si limita a digitare qualcosa su Google, quali chiavi di ricerca portano i miei lettori su queste pagine?

Essere i migliori o essere unici?

Image
Nel Blogging, come in molti altri ambiti, possono nascere dei confronti, delle rivalità.
Ogni giorno (o quasi) ci si sforza per ideare e produrre dei contenuti utili, interessanti o magari anche solo divertenti...
...per poi scoprire che il pubblico sembra lasciarci da parte per correre dietro a qualcun altro.

#GiovaniDiOggi - l'odissea per (non) mandare un CV

Image
Avete presente quelle volte in cui vi affannate come matti dietro a centodieci questioni per tutto il giorno, e a sera vi rendete conto di non essere ancora riusciti a risolvere nulla?
Ecco, ieri mi è successo qualcosa del genere.

Blogging - da dove si comincia?

Image
A volte basta una semplice domanda per farci riflettere.
È quello che mi è capitato l'altro giorno, leggendo una richiesta su Quora:
Cosa dovrei scrivere nel mio primo post?
Se ci pensiamo, non è un quesito banale: non si dice che chi ben comincia è già a metà dell'opera?

Sharing is - Condivido perché...

Image
La Condivisione èil pilastro della Socialsfera.
La trasmissione di idee e contenuti fra le persone è ciò che rende vivo il Web - senza di essa, l'esistenza dei social network e della Rete stessa non avrebbe alcuna giustificazione.
Ma cosa ci spinge a questa attività?
Perché condividiamo?

9 Idee per "Spremere" i tuoi Contenuti [INFOGRAFICA]

Image
A prescindere dal nostro ambito professionale, i contenuti che produciamo sul Web sono il modo migliore per entrare in contatto con potenziali partner o clienti.
Peccato solo che sia così faticoso produrre sempre qualcosa di nuovo!
Un impegno necessario, ci viene detto, per restare sempre sulla cresta dell'onda - ma è davvero così?
Prima di metterci le mani nei capelli e passare al nostro prossimo post o video, chiediamoci: davvero abbiamo sfruttato al massimo i nostri pezzi precedenti?

#GiovaniDiOggi - Da grande voglio fare l'Influencer?

Image
Prima di lasciarvi tutti ad ammirare la parata per la Festa della Repubblica, vi rubo soltanto qualche minuto per parlare dei #GiovaniDiOggi.
Per la puntata di oggi vorrei proporvi due post interessanti in cui mi sono imbattuto negli ultimi giorni - e che, al di là delle differenze di stile, affrontano un tema comune...

Che vinca il più cattivo?

Image
Una sera qualsiasi.
Come spesso accade, accendo il televisore e faccio un po' di zapping.
Trovo: Uno chef che sbraita contro aspiranti cuochi tremanti;Una maestra di canto che sbraita contro due giovani allievi;Un politico che sbraita contro il Governo ed il New World Order;Un medico "alternativo" che sbraita contro chi si affida a Big Pharma;Una presunta esperta di moda che sbraita contro una malcapitata malvestita;Sbraitano tutti, insomma.

LinkedIn - Post batte Articolo?

Image
È da un po' di tempo che tra me e LinkedIn Pulsele cose non vanno molto bene.
Una funzionalità semi-nascosta dalla stessa piattaforma, scarso entusiasmo da parte mia... e un livello di engagementancora più misero.
Eppure, mentre i miei articoli restano a prendere polvere, altre forme di contenuto sembrano invece ottenere risultati notevoli - a cominciare dai post.

#StorytellingEtico - Narrare o "Raccontare Storie"?

Image
Venerdì 26 e sabato 27 maggio ho avuto il piacere di seguire via Twitter la due giorni di #visualsamo, evento dedicato allo Storytelling mediante contenuti visuali tenutosi a Sesto San Giovanni.

#GiovaniDiOggi - Letture sparse

Image
Nuovo venerdì, nuovo appuntamento con i nostri #GiovaniDiOggi.
Negli ultimi sette giorni, mi sono imbattuto in alcune letture interessanti sul mondo under 35, che mi piacerebbe condividere con voi.

Merito mio, colpa altrui - un doppio standard?

Image
Se ci facciamo caso, lo notiamo spesso intorno a noi - anzi, ci è sicuramente capitato anche in prima persona.
Di cosa sto parlando?
Del doppio standard che applichiamo ai nostri risultati.

#Twitter - giocare con le parole per farsi notare

Image
Ci è già capitato di parlare di Twitter e di come farsi notare sulla piattaforma.
Abbiamo ricordato il valore del newsjacking (fatto con criterio, mi raccomando!) e scoperto il grande potenziale delle GIF...
...ma in un network da 300 milioni di utenti, anche questo potrebbe non bastare.

Le Fake News, il Cyberbullismo e l'Ipocrisia dei Founder

Image
Ecco, ci risiamo.
Dopo le alzate di scudi da parte di Mark Zuckerberg all'indomani dell'elezione di Donald Trump, un altro grande nome della scena Tech si fa avanti per dire, pressapoco, le stesse cose.
Come interpretare altrimenti l'intervista ad Ev Williams - co-fondatore di Twitter e CEO di Medium - per il New York Times?

#GiovaniDiOggi - dall'India al Regno Unito, si fa notizia

Image
Nuovo venerdì, nuova puntata del nostro "osservatorio" sui #GiovaniDiOggi.
Una volta tanto, delle buone notizie under 35, finalmente!
Niente pregiudizi, allarmi sociali eccetera, bensì due storie di talento.

Un blog "multi-nicchia" - è possibile?

Image
Di questi tempi, tutti gli esperti di blogging ci parlano della Nicchia.
Di quanto sia importante individuarla, studiarla e conquistarla passo dopo passo, elaborando una strategia che si basi su contenuti adatti ad attirare sia un pubblico interessato, sia gli occhi di Sua Divinità Google.
Largo alla specializzazione estrema, e ben vengano le mappe mentali, per spremere l'argomento scelto fino all'osso.
Guardando questo mio umile spazio sul Web, già mi immagino le occhiatacce - qui, di una nicchia specifica non c'è nemmeno l'ombra!

Sui social, c'è "mi piace" e "mi piace"

Image
Domanda da un milione di euro:
Sui social network, tutti i "mi piace" hanno lo stesso valore?
Forse vi sembrerà un dubbio stupido, ma ci sto pensando su da un po'.

Personalizzare (bene) le richieste di contatto su LinkedIn

Image
Siamo onesti - su tutte le richieste di contatto che riceviamo su LinkedIn, quante sono personalizzate?
Quante vanno oltre quell'asettico Ciao, vorrei aggiungerti alla mia rete?
A occhio e croce, una su venti, almeno stando a quelle da me ricevute.

#GiovaniDiOggi - pillole di Social-sintesi

Image
È da un po' che ci penso.
Ci lamentiamo del fatto che tanti ragazzi (ma non solo, aggiungerei) scrivono male, come se invece di scrivere un tema dovessero mandare un messaggio agli amici.
Sigle misteriose, accozzaglie di consonanti - insomma, non è il massimo!
Forse no... a meno che non si debba scrivere sui social network.

La verità è che non sgomito abbastanza?

Image
So che confrontare i propri risultati con quelli degli altri non è sempre una buona idea.
Mi rendo conto che nel successo o nell'insuccesso di ciascuno di noi giocano un ruolo importante anche delle variabili indipendenti dalla nostra volontà.
Eppure, scorrendo ad esempio il mio feed su LinkedIn, non posso fare a meno di notare i tanti traguardi raggiunti dai miei contatti.

Caso #Aranzulla e la libertà di parola di un "tecnico"

Image
Ci sono persone che nel corso del tempo acquisiscono una statura quasi mitica.
Veri e propri punti di riferimento per migliaia di utenti.
Questo, almeno, finché limitano i propri interventi pubblici nel ristretto ambito del proprio settore professionale.

Filosofia da Leoni da Tastiera [VIDEO]

In queste settimane segnate dalle Elezioni presidenziali francesi, il comportamento dei cosiddetti Leoni da Tastiera si è fatto più audace del solito - soprattutto su Twitter, da quanto mi è stato dato di vedere!
Un'occasione unica per conoscerli più da vicino e cercare di comprendere la loro Filosofia, la loro ideologia.

#SabaTalk - non parliamone più

Image
La #SabaTalk?
È morta - anzi, probabilmente non è mai neppure vissuta.

#GiovaniDiOggi - piccoli corrotti crescono?

Image
Eccoci di nuovo insieme per il nostro appuntamento con i #GiovaniDiOggi.
La settimana in chiusura mi ha offerto un boccone davvero succulento, ovvero un articolo di Riparte il Futuro sui risultati di un report di Ernest & Young dedicato alla corruzione.

#SabaTalk - parliamo di Medium

Image
Se volete ampliare i vostri orizzonti di scrittura per il Web, e LinkedIn Pulse non sembra più quello di una volta, forse esiste un'altra opzione interessante

L'Arte del Dubbio Positivo

Image
Qualche giorno fa, in una discussione sulle Elezioni presidenziali francesi, mi è stato rimproverato di spaccare il capello in quattro ed otto.

Il motivo?

Pur non criticando il candidato "promosso" dall'articolo (e dal mio "accusatore"), mi riservavo di attendere prove più concrete del suo effettivo valore, cercando allo stesso tempo di individuare le ragioni dietro al successo riscosso dall'altro pretendente all'Eliseo.

In questo modo però, secondo il mio interlocutore, ci si condanna all'impotenza.

Ma è davvero così?

#GiovaniDiOggi - "E i Giovani che fanno?"

Image
E un'altra settimana si avvia alla conclusione.
Una settimana che ha visto fra l'altro la ricorrenza del 25 aprile, in occasione della quale ho avuto modo di leggere molti ottimi post, soprattutto su Medium.
Ottimi, davvero - ma quasi tutti, purtroppo, accomunati da un paio di punti che mi hanno fatto storcere il naso: se vi va, vediamoli insieme brevemente

Hai paura di scalare la montagna? Costruisci dei gradini!

Image
Da qualche anno a questa parte, la Comfort Zone è diventata la nemica pubblica numero uno.
Una cattiva, pessima compagnia - che tutti, dall'esperto di Crescita Personale al primo tizio incontrato su LinkedIn, ci invitano a lasciare il prima possibile.

#SabaTalk - Come affronto questo troll?

Image
Prima o poi, capita a molti di imbattersi in un hater.

Basta un commento, un tweet - e all'improvviso qualcuno si sente chiamato in causa e tenuto a mettere i puntini sulle i.

A volte si è colti così di sorpresa da chiedersi:

Frammenti di Scrittura - la via Crucis alla Comunione

Image
Oggi, ventiquattro aprile, è una giornata un po' di transizione: spero che vi stiate godendo il ponte della Liberazione!
Quindi, niente argomenti impegnati, oggi - al contrario, qualche risata con un altro brano tratto dalla mia grottesca autobiografia.
Visto che siamo nel periodo di Comunioni e Cresime, perché non parlarvi del mio tormentato cammino verso i Sacramenti?
Come già nei pezzi precedenti, non ho dovuto faticare molto per calcare la mano, buona parte degli eventi è avvenuta proprio come scritto di seguito.
Buona lettura!

#GiovaniDiOggi - Breve lettera aperta a Recruiter e Marketer

Image
Cari Recruiter e Marketer,
oggi ho deciso di dedicare a voi questa puntata dei #GiovaniDiOggi, perché mi sembra che l'attenzione di di alcuni di voi per gli under 30 stia andando davvero fuori controllo.

Non solo Influencer - dice la Matematica

Image
Sui social network, la frustrazione è sempre dietro l'angolo.
Guardiamo le tonnellate di retweet che un nostro follower ha fatto con una semplice battuta, oppure i millemila commenti che un contatto su LinkedIn è riuscito a tirar su con l'ennesima filippica contro i recruiter...
...e il confronto con i nostri post, lasciati ad ammuffire, ci sferra un destro dritto allo stomaco.
E finiamo per chiederci se ne valga la pena - perché darsi tanto da fare se quasi nessuno ci nota?

#F8 - Tutti appesi alle App?

Image
Come ogni anno, la Facebook Developer Conference (#F8) non ha mancato di suscitare grande curiosità fra gli internauti - compresi quelli più attivi sul rivale Twitter.
Io per primo, sebbene non sia un grande fan delle creature di Mark Zuckerberg, non ho potuto fare a meno di dare un'occhiata a ciò che bolle in pentola.

Cose che ho imparato vagando per i campi

Image
Ogni tanto staccare fa bene.
Lo diciamo sempre - eppure, ogni volta che se ne parla, ritrovo sempre lo stesso equivoco di fondo: anche quando non siamo presi dalle nostre attività consuete, quando ci riposiamo, non significa che non si stia facendo altro - in parole povere, non è una semplice "concessione" che dobbiamo farci di tanto in tanto per non impazzire.
Ecco ad esempio cosa ho imparato vagando per i campi, durante il weekend di Pasqua:

1 - Meglio soli che male accompagnati

A volte siamo tentati di intraprendere un nuovo percorso, ma abbiamo paura a farlo se sentiamo che nessuno ha intenzione di accompagnarci. E invece, è proprio nella solitudine che si riesce a pensare con più chiarezza.

2 - Anche se in silenzio, esistiamo comunque

Quante volte ascoltiamo parole superflue, e siamo costretti a nostra volta a ricambiare per semplice convenzione sociale? Interessamenti perfettamente simulati, fare e ricevere visite di cui non ci importa nulla...  Ogni tanto è bello non es…

#GiovaniDiOggi - Se volere il posto fisso è puntare in basso

Image
E niente - ormai da un po' di tempo a questa parte, questa mia rubrica sui #GiovaniDiOggi non è più un luogo dove i Millennials possano parlare di sé stessi, quanto piuttosto un'occasione per discutere ciò che altri dicono di loro.
L'ultimo, in ordine di tempo, a scatenare la polemica è stato Flavio Briatore, con una serie di dichiarazioni tutt'altro che politicamente corrette.
Senza voler riepilogare l'intera vicenda, vorrei analizzare con voi alcuni dei concetti che più hanno indignato il pubblico:

"Tutto avviene per un motivo" - ma anche no!

Image
Come al solito, devo ringraziare LinkedIn per i continui spunti che mi offrono alcuni dei suoi utenti più esaltati, cioè quella Polizia del Buonumore Forzato di cui abbiamo già parlato tempo fa.
La perla di oggi?

Tutto avviene per un Motivo - la persona matura sa vedere anche nelle avversità il seme di un insegnamento posto lì per lei

Dritto dritto da un Bacio Perugina o da un biscotto della fortuna al ristorante cinese.

Chi di frusta ferisce, di frusta perisce - chiedetelo a Shang Yang!

Image
Siamo onesti - quando ci sembra che qualcuno si comporti male, il primo impulso è quello di invocare la frusta:
Quello non fa un c***o tutto il giorno ma resta lì perché è raccomandato... ma se il capo fossi io...
I politici? Tutti ladri - ci vuole la ghigliottina!
Quante volte lo sentiamo dire, o lo diciamo anche noi?
Chiediamo a gran voce più rigore, più severità... ma siamo sicuri di volerlo davvero?
Forse no - e un episodio della Storia cinese ci mette in guardia dagli istinti "forcaioli".

#SabaTalk - Chi ha paura della Tecnologia?

Image
Diciamo la verità - ultimamente il Futuro sembra più una fonte di ansia che di speranza: fra la cronaca, l'economia e tutto il resto, non sempre si riesce a restare ottimisti.

Se poi ci si mette anche lo sviluppo esponenziale della Tecnologia, viene proprio da chiedersi...

Un esodo MASTODONtico?

Image
Lo so, lo so - sparlare di Twitter ormai è come sparare sulla Croce Rossa, ma questa notizia mi lascia a dir poco basito.
Non fraintendetemi, sono il primo a riconoscere lo stato altalenante dell'uccellino blu - ma credo che ora la situazione possa davvero prendere una brutta piega.

#GiovaniDiOggi - Giovani di Ieri

Image
Domenica scorsa, attraverso Twitter, ho avuto il piacere di seguire il Brand Festival 2017 di Jesi.
Come potete immaginare, volti noti, molto entusiasmo, molto buzz... e anche, fra i vari momenti di discussione, c'è stato anche un breve ricordo di uno dei marchigiani più famosi, del "Mozart italiano", come lo hanno definito alcuni partecipanti.